giovedì, 25 luglio 2024

 

Sacro Cuore di Gesù: le celebrazioni in Diocesi

Si celebra oggi il Sacro Cuore di Gesù e sono molte le comunità parrocchiali della nostra Diocesi di Oria che ne curano il culto; fra queste, in molte vi sono le sedi locali dell’Apostolato della Preghiera, ora Rete mondiale di preghiera del Papa.

Nei giorni scorsi papa Francesco ha annunciato la diffusione di un nuovo documento sul culto del Sacro Cuore di Gesù, per meditare sugli aspetti “dell’amore del Signore che possano illuminare il cammino del rinnovamento ecclesiale; ma anche che dicano qualcosa di significativo a un mondo che sembra aver perso il cuore”.

Il direttore diocesano della Rete – AdP, don Angelo Micocci, offre la seguente riflessione: “La scelta di dedicare il mese di giugno al Sacro Cuore di Gesù non è casuale. Questa devozione è strettamente legata alla festa del Corpus Domini, la festa del Sacro Cuore infatti, viene celebrata il venerdì successivo, tipicamente nel mese di giugno. Questa collocazione temporale evidenzia il legame tra l’Eucaristia, cioè il corpo di Cristo che si offre per noi, e il suo Cuore, simbolo dell’amore che anima questa offerta. Suddividere l’anno in tappe è importante nel percorso di fede di ognuno di noi. Cadenzare i mesi suddividendo momenti e riflessioni infatti, serve a mantenere viva la fede, ad alimentare la nostra relazione con Dio con spunti sempre nuovi e a non far “assopire” il nostro impegno spirituale”.

In conclusione, il mese di giugno, dedicato al Sacro Cuore di Gesù, ricorda il cuore del messaggio cristiano: l’amore senza riserve di Dio per l’umanità. È un invito a tenere sempre vivo questo messaggio d’amore e a farlo risuonare nelle nostre vite, non solo nel mese di giugno, ma in ogni momento dell’anno.

Di seguito una galleria di manifesti delle celebrazioni dedicate al Sacro Cuore di Gesù nelle parrocchie della Diocesi di Oria.